Prodotti & Superfici

INCO-TINTURA

Nel processo INCO o INCO-tintura si ottiene con un metodo chimico uno spessore maggiore dello strato passivo naturale contenente ossido di cromo, che conferisce all'acciaio inossidabile la sua resistenza alla corrosione. L'effetto cromatico è prodotto dall'interferenza di luce nello strato passivo.

Lo spessore dello strato è compreso tra 0,02 µm e 0,36 μm. A seconda di come si accumula, si creano colori diversi.

L'effetto del colore dipende in modo essenziale dal materiale di base, dalla superficie di base, dalle condizioni di illuminazione e dall'angolo di visualizzazione.

  Dimensioni

Larghezza: 0 – 1.250 mm
Lunghezza: 0 – 4.000 mm
Altezza/Spessore: 0,5 – 200 mm

  Materiale

Acciaio inossidabile

  Colori

nero profondo
bronzo

  SUPERFICIE DI BASE

Qui sono possibili tutte le varianti, vale a dire

Piano di lavoro 2B, 2R
rettificata (rettifica longitudinale, rettifica trasversale, rettifica a vibrazioni, rettifica incrociata, Hairline)
lucida (lucidatura industriale n° 7 lucido, lucidatura a specchio n° 8)
goffrata, laminata a modello (pelle, lino, rombi, quadri, 5 WL, 6 WL, 7 WL, ecc.)
sabbiata (da molto fine a grossolana)

  PARTICOLARITÀ

Esecuzione disponibile su uno o entrambi i lati.

Siamo lieti della vostra richiesta...